L'Avvocato

Anche la Corte di Cassazione ha confermato la misura cautelare disposta a carico del Presidente della Commissione medica di verifica presso il Ministero dell'Economia e delle Finanze, che nell’esercizio delle proprie funzioni, istruiva pratiche orientate al fine di far ottenere, dietro compenso, una dichiarazione di inabilità al lavoro per...
Commento alla sentenza n. 147 del Tribunale di Catania, sez. III, 13 gennaio 2015 Vi sono alcune tipologie di giudizi dove, i diritti e le pretese fatte valere dall’attore, vedono coinvolto non solo il convenuto principale, ma anche soggetti terzi quali ad esempio garanti, assicurazione ed altri. Nell’ambito della responsabilità medica,...
Ad un bambino disabile, affetto da “Autismo atipico”, il dirigente scolastico aveva certificato l’assegnazione di un numero di ore settimanali di sostegno, inferiore a quello risultante dal rapporto 1/1 ritenuto necessario nel verbale del GLIS. Tribunale Amministrativo Regionale per la Sicilia, Sezione III, Sentenza 12 gennaio - 26 gennaio 2016, n....
Rispondo alla riflessione del dr. Carmelo Galipò, presidente dell’Accademia di Medicina Legale, alla domanda provocazione in materia di causalità efficiente: «È l’unica vera causalità?» «Tutto ciò che si muove è mosso da un altro». Per definire il principio di efficienza o causalità efficiente S. Tommaso si rifà alla classica definizione di...
Con la recente sentenza della Corte di Cassazione, sez. II Civile, sentenza 2 febbraio 2016, n. 1984, si è posto un argine a tutela del nuovo filone risarcitorio a carico dell’avvocato. Da tempo si assiste ad un ingiustificato aumento di richieste di risarcimenti nel confronti degli avvocati, fondate spesso esclusivamente...
Risarcibile non solo il danno non patrimoniale da reato ma anche quello che deriva dalla lesione di diritti costituzionalmente protetti ovvero di diritti sanciti come inviolabili dalla Costituzione. Il diritto allo studio rientra tra i diritti che, contribuendo "al pieno sviluppo della personalità umana", sono meritevoli di tutela quantomeno ai...
La questione di fondo, la si chiarisce immediatamente, è la seguente: nell'ambito della concessione di un mutuo fondiario, può una banca mutuare una somma di molto maggiore rispetto a quella necessaria per l'acquisto dell'immobile oggetto di compravendita e poi chiedere una fideiussione per tale somma? Si supponga il caso in...
La Corte Suprema, con la sentenza n. 5072 del 2016, depositata il 15/03/2016 dalle Sezioni Unite Civili, ha stabilito un risarcimento predeterminato e onnicomprensivo - il cui quantum  può oscillare da un minimo di 2,5 a un massimo di 12 mensilità a seconda dell’anzianità di servizio, del comportamento delle...
La sentenza della Corte di Cassazione, sez. III, n.17024 del 20.08.2015 affronta il dibattuto problema delle clausole vessatorie contenute nei contratti di assicurazione sulla vita La Suprema Corte di Cassazione, sezione terza, con la sentenza n.17024 pubblicata in data 20 agosto 2015, affronta il dibattuto problema delle clausole vessatorie contenute...
Come noto, in materia di responsabilità medica, il vero problema sta nel provare il nesso casuale esistente tra la condotta del sanitario e l’evento. Attorno a questo tema si sono sviluppate le varie soluzioni giuridiche Cass. pen. Sez. IV, Sent., (ud. 10-11-2015) 26-11-2015, n. 46978 Cinque medici in servizio presso il reparto...

Seguici sui social

8,804FansMi piace
67FollowerSegui
181FollowerSegui
- Advertisement -

Dalla parte dei medici

aneurisma gigante

Aneurisma gigante dell’arteria renale, salvata al Mauriziano di Torino

La donna era caduta in casa riportando la frattura del femore. Gli accertamenti svolti in ospedale avevano evidenziato la presenza di...
operato da sveglio

Musicista operato da sveglio al cervello per rimuovere un tumore

A Cesena realizzato un intervento in ‘awake surgery’. Il paziente, affetto da tumore cerebrale, è stato operato da sveglio per salvaguardare le sue...
prostata ingrossata

Prostata ingrossata, a Torino nuova tecnica laser soft

La metodica, messa a punto all’ospedale Cottolengo, consente di guarire la prostata ingrossata in meno di un’ora, preservando sessualità e continenza

Medicina Legale News