Il parere degli esperti

Come abbiamo visto nel servizio precedente, non è facile capire se il minore è stato abusato o meno. Esistono allora dei paradigmi che ci permettono di definire meglio il concetto dell'abuso e di osservarlo nella realtà quotidiana? Responsabile Civile lo ha chiesto all'avvocato Sabrina Caporale. Ecco cosa ci ha risposto. La valutazione...
"Lesioni di lieve entità": indicazioni valutative medico-legali dopo la pronuncia della Consulta (C. Cost. n. 235/2014) Il risarcimento del danno alla persona è soggetto ad equivoci interpretativi "terminologici" medicolegali e giuridici che possono condizionare la stessa “integralità” del risarcimento. Il presupposto "naturalistico" del danno alla persona prevede necessariamente - secondo...
La signora S. M. presentava gonalgia bilaterale da alcuni anni. In data 2 luglio 2009 decideva di sottoporsi ad RX di entrambe le ginocchia che mostrava: varismo asimmetrico, più grave a sinistra, artrosi tricompartimentale con osteofitosi, riduzione della rima mediale e femoro-rotulea, sclerosi delle limitanti, microcalcificazione lamellare para-epicondiloidea mediale...
Lo scarso valore della lite non giustifica la compensazione delle spese legali. A sancire questo concetto ci hanno pensato gli ermellini di Piazza Cavour con l’ordinanza 11301 del 1 giugno 2015. Il caso riguarda un privato che svolgeva richiesta di risarcimento danni nei confronti di un gruppo di compagnie assicurative...
Ha riportato un trauma cranico la bimba napoletana caduta domenica scorsa in un tombino. Come ha dichiarato la mamma della piccola, Bianca, la cosa poteva finire molto male: "Ho avuto molta paura e prima di avere rassicurazioni dai medici ho temuto che la botta alla testa della piccolina potesse...
La sig.ra I. A. riferisce che fin dal mese di settembre dell’anno 2003 presentava dolore ad entrambi i piedi, in particolare al carico. Si sottoponeva pertanto, il primo ottobre 2003 ad esame RX del piede sotto carico con riscontro di “Spiccato quadro di alluce valgo a sinistra Accenno di sperone...
Negli ultimi anni abbiamo assistito ad una crescente attenzione nei confronti dell’infanzia e della sua tutela. Il dibattito che si è aperto, si è in particolar modo incentrato su due aspetti fondamentali: da un lato la prevenzione dei maltrattamenti, abusi e ogni altra forma di violenza compiuta sui bambini,...
Uno degli aspetti più rilevanti e intriganti al contempo per l’operatore pare emergere proprio in coincidenza con la problematica della dimostrazione dell’efficienza causale della condotta dell’operatore sanitario rispetto all’evento lesivo, comprensivo naturalisticamente del danno lamentato dal paziente. Parrebbe necessario prescindere dalla diversità strutturale e funzionale sussistente tra illecito penale...
Con una recente sentenza (5 marzo 2015) la Corte di Giustizia dell’Unione europea ha affermato due importanti principi a tutela dei danneggiati da prodotto difettoso, in particolare da pacemaker e da defibrillatore automatico, ma i cui effetti sono estensibili a qualunque “dispositivo medico” (protesi mammarie, protesi dell’anca, valvole cardiache,...
Con una recente sentenza (5 marzo 2015) la Corte di Giustizia dell’Unione europea ha affermato due importanti principi a tutela dei danneggiati da prodotto difettoso, in particolare da pacemaker e da defibrillatore automatico, ma i cui effetti sono estensibili a qualunque “dispositivo medico” (protesi mammarie, protesi dell’anca, valvole cardiache,...

Seguici sui social

10,387FansMi piace
93FollowerSegui
175FollowerSegui