Il parere degli esperti

Quest’oggi sottopongo un caso di semplice gestione medico legale (grazie soprattutto alla buona “performance” dell’ausiliario ortopedico). Si tratta di un soggetto che a seguito di un'aggressione si frattura al polso, “subisce” due negligenze: un ritardo chirurgico e un intervento errato. Il risultato? Un maggior danno al polso e alla mano...
Di recente, la Corte Costituzionale e la Cassazione a Sezioni Unite hanno escluso che il diritto al risarcimento integrale dei danni alla persona e da uccisione, trovi fondamento nella Costituzione. Il caso in esame riguarda un'ipotesi di omicidio colposo da circolazione stradale con il verificarsi dell’evento morte nell'immediatezza (con un...
Con decreto emesso dal Tribunale per i Minorenni dell’Emilia Romagna, veniva disposto l’affidamento condiviso di una minorenne, ai due suoi genitori. Si stabiliva altresì, che la stessa fosse collocata presso la madre, pur mantenendo regolare frequentazione con il padre, nelle modalità da esso determinate. Prevale l'esigenza del minore alla stabilità...
In considerazione delle numerose richieste e di numerosi apprezzamenti da parte dei giovani medico legali italiani, si è deciso di pubblicare per qualche settimana (due o tre casi clinici a settimana), casi ortopedici che frequentemente valuto con uno speciale collega ortopedico e regolarmente porto a risarcimento. Il caso di oggi...
L’art. 126 bis cds è un articolo vessatorio e anticostituzionale nella forma e nella sostanza. Un esempio di amministrazione tartassatoria e disumana. In questo modello fasullo protetto dalla legge ma in tanti altri casi il rimedio è rappresentato da attacchi concentrici degli addetti ai lavori a norme e procedure inique...
Il compito dello specialista medico legale, deputato alla stima del danno alla persona, è quello di fornire all'operatore dei parametri che possano consentire un adeguato ed integrale risarcimento delle componenti “biologiche” del danno alla persona.  Queste, per loro natura, sono costituite dalle seguenti variabili: Entità dell’evento traumatico lesivo Evoluzione della lesione Condizioni obiettivabili...
Mi pregio di commentare un un’ottima relazione medico legale del collega Piccone (facente parte del comitato scientifico dell’Accademia della Medicina Legale) che per certi aspetti fa luce su di un concetto importante in medicina legale: la differenza tra errore e complicanza.  Tale concetto genera lamentele da parte di attori e...
Una donna, incinta del quinto figlio, chiedeva ai medici di procedere, contestualmente al parto cesareo e all'intervento di sterilizzazione delle tube.  Circa un anno dopo, però, restava nuovamente incinta e, decidendo di non interrompere la gravidanza, dava alla luce il suo sesto figlio. Allora, insieme al marito, si rivolgeva al...
Commento a Cassazione Civile, Sezione Terza, Sentenza n°24220/2015. Nel mio peregrinare fra convegni e tavole rotonde, dove sono spesso invitato a parlare, l’argomento che più mi si chiede di trattare è il “consenso informato”. In una delle ultime occasioni, un dottore si avvicinò sbruffando dicendomi: “ma possibile avvocato che in ogni...
La nostra società è bombardata da immagini. Video, foto, ritratti, opere artistiche, immagini digitali e ibridi vari. L’introduzione della fotografia nell'Ottocento ha difatti sconvolto tecnologicamente la società sin da subito e le questioni giuridiche legate a questa tecnica sono emerse immediatamente. Le prime sentenze sull'uso dell’immagine risalgono già alla...

- Annuncio pubblicitario -

Seguici sui social

10,387FansMi piace
93FollowerSegui
175FollowerSegui