News Giuridiche

In vigore le nuove regole dell’Aeegsi. Tra le novità figura anche l’obbligo per i fornitori di utilizzare prima i consumi effettivi a fronte di quelli stimati Dal primo gennaio 2017 sono entrate in vigore le nuove regole dell’Aeegsi - Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico –...
La difettosa tenuta della documentazione non vale a escludere la sussistenza del nesso causale tra la condotta colposa del medico e le conseguenze dannose per il paziente L’incompletezza della cartella clinica rendeva impossibile provare la sussistenza di un nesso causale tra le operazioni chirurgiche e il danno subito. Con questa...
L’Istituto previdenziale si conforma alle disposizioni previste dalla Legge Cirinnà equiparando il componente dell’unione civile al coniuge Con il messaggio n. 5171 dello scorso 21 dicembre l’Inps ha previsto la piena equiparazione del componente dell’unione civile al coniuge ai fini del riconoscimento del diritto alle prestazioni pensionistiche e previdenziali. L’Istituto...
Il giudice deve sempre accertare la condotta di chi è alla guida che deve dimostrare di aver fatto tutto il possibile per evitare l’incidente Era stato investito mentre si trovava appoggiato a un’automobile ma, secondo il giudice, vedendo arrivare l’autocarro che lo avrebbe colpito avrebbe dovuto spostarsi o quantomeno avrebbe...
Il gestore delle piste deve tutelare gli utenti anche dai pericoli atipici esterni Rottura dei legamenti del ginocchio destro. Un incidente occorso sulle piste da sci sud tirolesi ha fornito lo spunto per un’interessante sentenza della Corte di Cassazione relativa alle responsabilità dei gestori degli impianti sciistici. Nello specifico il Giudice...
La responsabilità da cosa in custodia può essere esclusa solamente con la prova della sussistenza di un evento imprevedibile che ha determinato il danno Se un condomino scivola sulle scale a causa dell’acqua presente per via delle pulizie in corso, il condominio e l'amministratore sono responsabili in solido per il...
L’Amministrazione comunale è tenuta quantomeno, nel rispetto del principio di proporzionalità, all’individuazione di spazi idonei riservati Le amministrazioni comunali devono sempre prevedere zone riservate ai cani sulle proprie spiagge. Il divieto generalizzato di portare i cani in spiaggia, infatti, è illegittimo. Lo ha stabilito il Tribunale Amministrativo Regionale della Toscana...
La Cassazione dichiara illegittimo il licenziamento del dipendente se l'inidoneità fisica è sopravvenuta dopo l'assunzione e se è possibile destinarlo ad altre mansioni Nel caso di inidoneità fisica sopraggiunta dopo l'assunzione il lavoratore non può essere licenziato se l'azienda può ricollocarlo a svolgere un'altra mansione compatibile. A stabilirlo la Cassazione...
Il reato si configura qualora un soggetto ponga in essere reiteratamente una serie di condotte tali da provocare un “perdurante stato d’ansia o di paura” nella vittima Disturbava continuamente il vicino di casa, staccandogli ripetutamente la corrente elettrica e arrivando perfino a investirlo con l’automobile. Condannato in primo grado e in appello...
Il comportamento fuori luogo del dipendente maleducato non è una giusta causa di licenziamento Il licenziamento del dipendente maleducato è illegittimo, lo ha stabilito la Corte di Cassazione con la sentenza n. 18418 del 20 settembre 2016. Il caso di cui si è occupata la Corte riguardava l'impugnazione del licenziamento per...

Seguici sui social

9,842FansMi piace
93FollowerSegui
184FollowerSegui