Findus e Lidl ribadiscono che si tratta di decisioni precauzionali sottolineando come la cottura dei prodotti annulli ogni potenziale rischio legato alla listeria

Si allargano in Europa i ritiri di prodotti alimentari surgelati dal mercato per il possibile rischio di contaminazione da Listeria. L’epidemia è in corso dal 2015 e nel vecchio continente ha già causato 47 casi e 9 decessi. Il pericoloso batterio, resistente alle basse temperature, si trasmette attraverso cibi contaminati ma viene ucciso attraverso la cottura.

Sono diverse le marche coinvolte nell’operazione precauzionale che riguarda mais e verdure. Findus e Lidl attraverso i propri siti fanno sapere di aver ritirato rispettivamente lotti di minestrone e lotti di verdure e mais.

“Al momento non risultano focolai di Listeria in Italia ed il ritiro dei prodotti sono effettuati in via precauzionale”. Lo spiega il ministro della Salute Giulia Grillo: “Sto seguendo con la massima attenzione la vicenda del batterio Listeria. I miei uffici hanno subito predisposto tutti i controlli e le misure necessarie”.

I ritiri fanno seguito a una segnalazione di allerta europea proveniente dall’Ungheria.

I lotti interessati dal ritiro Findus sono: Minestrone Tradizione da un KG (L7311, L7251, L7308, L7310, L7334); Minestrone Tradizione 400g (L7327, L7326, L7304 e L7303); Minestrone Leggeramente Sapori Orientali 600g (L7257, L7292, L7318, L8011) e Minestrone Leggeramente Bontà di semi 600g (L7306).

Chi si trovasse in possesso dei prodotti in questione, è invitato a contattare, per qualunque informazione, il numero verde 800906030 o l’indirizzo mail urgente@findus.it.

Il richiamo precauzionale e su base volontaria. Si riferisce – precisa l’azienda – esclusivamente ai lotti dei prodotti menzionati e non riguarda in nessun modo altri prodotti a marchio Findus. I lotti interessati dal ritiro Lidl sono quelli surgelati a marchio Freshona nei punti vendita della sola Sicilia.

L’annuncio da parte della GREENYARD N.V., è sul sito della Lidl. Questi i lotti: Art. 79520 “Freshona” Mais surgelato, 450g Codice a barre 20417963; Art. 12105 “Freshona” Mix di verdure surgelate, 1000g – Assortimento Gemüsemix – Mix di verdure Codice a barre 20039035.

Anche in questo caso l’azienda sottolinea che la decisione di ritirare i prodotti è del tutto volontaria ed è stata presa in via del tutto precauzionale. E’ stata presa a seguito della segnalazione della potenziale contaminazione da Listeria di una partita di fagiolini, utilizzati in minima parte all’interno dei prodotti oggetto del richiamo.

 

Leggi anche:

SURGELATI AL RISTORANTE: ECCO COSA CAMBIA

TUTELA DELLA SALUTE, NEL 2016 SEQUESTRI PER 750 MILIONI DI EURO

- Annuncio pubblicitario -

LASCIA UN COMMENTO O RACCONTACI LA TUA STORIA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui