Il parere degli esperti

ambiente di lavoro insalubre
L’ambiente di lavoro insalubre nel cantiere è circostanza pacifica e non rileva che  sino agli anni ’90 era sconosciuta la nocività per la salute derivante da esposizione all’amianto I figli e la vedova del lavoratore deceduto agiscono in giudizio esponendo che il loro...
sinistro stradale
Nel sinistro stradale causato dall’invasione della corsia opposta, l’altro conducente deve provare un contegno di guida prudente e l’impossibilità di attuare manovre d’emergenza Un uomo conveniva in giudizio dinanzi al Giudice di Pace di Potenza Axa Assicurazioni e il conducente del furgone Fiat...
sinistro stradale
In caso di sinistro stradale catastrofale la compagnia assicuratrice del responsabile civile risponde nei limiti del massimale di polizza, comprese le provvisionali versate Un uomo agisce in giudizio  dinanzi al Tribunale di Spoleto (sentenza n. 541 del 29 settembre 2020), sostenendo di essere...
danno patrimoniale
In materia di liquidazione del danno patrimoniale da responsabilità sanitaria la Suprema Corte fa il punto della situazione individuando quattro tipologie tipiche Gli Ermellini (Cass. Civ., sez. III, sentenza n. 28988 del 11 novembre 2019), fanno il punto della situazione in tema di...
attività sportiva pericolosa
In tema di attività sportiva pericolosa, per sua natura o per la natura dei mezzi utilizzati, è dovuto il risarcimento, se non vengono adottate tutte le misure idonee a evitarlo La vicenda, decisa dal Tribunale di Roma (sentenza n. 12921 del 25 settembre...
degrado ambientale
Costituisce degrado ambientale risarcibile l’incuria delle acque, del  servizio di fognatura e la mancata raccolta dei rifiuti solidi e urbani La vicenda è stata trattata dal Tribunale di Reggio Calabria (sez. I, sentenza n. 841 del 28 settembre 2020) in qualità di Giudice d’Appello avverso...
sinistro stradale
In caso di sinistro stradale il trasportato che ha subito un danno alla salute può fare valere la responsabilità extracontrattuale del conducente  e quella solidale del proprietario “Il trasportato può invocare i primi due commi dell'art. 2054 c.c. per far valere la responsabilità...
liquidazione del danno in via equitativa
La liquidazione del danno in via equitativa non è possibile senza alcuna prova e senza conoscerne natura ed entità In tal senso ha deciso il Tribunale di Arezzo (sentenza n. 308 del 23 giugno 2020), in veste di Giudice d’Appello avverso la sentenza...
infortunio sportivo
Nella responsabilità civile conseguente ad un infortunio sportivo la condotta dell’agente è scriminata soltanto se sussiste collegamento funzionale tra gioco ed evento lesivo La interessante vicenda è stata decisa dalla Suprema Corte (Cass. Civ., sez. III,  sentenza n. 11270 del 10 maggio 2018)...
personalizzazione del danno
In materia di risarcimento danni da circolazione stradale vi sono condizioni specifiche e criteri rigidi per la personalizzazione del danno “In materia di risarcimento danni da circolazione stradale il Giudice – a fronte di specifiche circostanze di fatto, che valgano a superare le...

Seguici sui social

10,387FansMi piace
93FollowerSegui
179FollowerSegui