Dal primo settembre prossimo, le risposte della Agenzia delle Entrate ai contribuenti saranno pubblicate sul sito delle Entrate. Lo scopo è rendere nota l’interpretazione sulle varie questioni poste.

L’Agenzia delle Entrate ha fatto sapere che, dal prossimo primo settembre 2018, sono in arrivo gli interpelli online.

Questo significa, in buona sostanza, che saranno pubblicate on line le risposte dell’Agenzia delle Entrate agli interpelli.

A prescindere dal quesito, che si tratti di antiabuso o di disapplicativi oppure di interpelli ordinari, probatori, le risposte del Fisco ai contribuenti saranno tutte, indistintamente, pubblicate sul sito delle Entrate.

Lo scopo degli interpelli online è proprio quello di rendere nota a tutti i cittadini l’interpretazione sulle varie questioni poste. In questo modo si offrirà loro un importante servizio.

A stabilirlo è stato il provvedimento del 7 agosto 2018, prot. n. 185630.

Il Fisco fa comunque sapere che, in ogni caso, verranno inviate le risposte ai singoli soggetti che proporranno istanza.

Le risposte saranno fornite per ogni tipo di interpello. Che sia ordinario, probatorio, antiabuso o disapplicativo non ci sarà alcuna differenza.

Per garantire la riservatezza dei singoli contribuenti, in ogni caso, le risposte verranno pubblicate in forma anonima in una sezione del sito dell’Agenzia.

Infine, ha precisato l’Agenzia delle Entrate, nel caso in cui le risposte alle istanze di interpello online e di consulenza giuridica contengano chiarimenti interpretativi del tutto nuovi, oppure vadano a modificare l’orientamento adottato in precedenti documenti di prassi o, ancora, garantiscano maggiore uniformità di comportamento, la pubblicazione degli interpelli avverrà sotto forma di circolare o di risoluzione, diventando così prassi.

 

Leggi anche:

ISTANZE DI INTERPELLO: ECCO I NUOVI INDIRIZZI TELEMATICI CUI INOLTRARLE

CONTABILITÀ ONLINE, PRONTO IL SISTEMA DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE

CHIAVE UNICA DI ACCESSO SPID: ECCO LA NOVITÀ DALL’AGENZIA DELLE ENTRATE

PIANI INDIVIDUALI DI RISPARMIO: I CHIARIMENTI DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE

CACCIA AGLI EVASORI: LE NUOVE STRATEGIE DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE

- Annuncio pubblicitario -

LASCIA UN COMMENTO O RACCONTACI LA TUA STORIA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui