Blitz delle Fiamme Gialle che hanno proceduto al deferimento all’autorità giudiziaria, in stato di libertà, di un infermiere: rubava farmaci in ospedale

Era già attenzionato ai Baschi Verdi del Nucleo Operativo Pronto Impiego del Gruppo di Aversa l’infermiere denunciato perché rubava farmaci in ospedale.

L’uomo – a seguito di accurate indagini – è stato trovato in possesso di un cospicuo quantitativo di farmaci, tutti riportanti la dicitura “confezione ospedaliera”.

L’infermiere, 45 anni e in servizio all’ospedale “Moscati” di Aversa, è stato così denunciato dai finanzieri del gruppo normanno per il reato di peculato.

Le forze dell’ordine hanno quindi proceduto al deferimento all’autorità giudiziaria, in stato di libertà, del 45enne.

Il soggetto, sul quale i finanzieri avevano già raccolto mirate informazioni, è stato intercettato ieri, proprio al termine del turno di servizio notturno, durante lo svolgimento di un posto di controllo vicino alla struttura ospedaliera.

Ebbene, già da una prima sommaria ispezione dell’abitacolo dell’auto, i finanzieri hanno notato che qualcosa non andava.

Subito è stato rinvenuto un cospicuo quantitativo di farmaci e presidi medici di provenienza illecita, in quanto chiaramente provenienti dalla dotazione interna dell’ospedale.

Tutte le confezioni risultavano trafugate da un’Unità Operativa Complessa dell’ospedale normanno.

Ma le perquisizioni, ovviamente, non si sono fermate lì.

Sono proseguite nell’abitazione dell’operatore sanitario, dove sono stati rinvenuti molti altri farmaci e presidi di vario tipo.

Tra questi, vi erano medicinali di uso comune, anestetici, cicatrizzanti, corticosteroisi, antibiotici.

E ancora: guanti monouso, disinfettanti e soluzioni fisiologiche, tutti riportanti la medesima dicitura. E, dunque, di provenienza chiaramente illecita.

L’infermiere, pertanto, è stato denunciato a piede libero per il reato di peculato, ed i farmaci, insieme ai presidi medici, sono stati sottoposti a sequestro e messi a disposizione dell’A.G. inquirente.

 

Leggi anche:

MEDICO ARRESTATO PER FURTO DI FARMACI: ‘NON POTEVO FARNE A MENO’

FURTO DI MEDICINALI, MEDICO DEL 118 FINISCE IN MANETTE

LASCIA UN COMMENTO O RACCONTACI LA TUA STORIA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui