Tra il 2015 e il 2016 almeno 600 dipendenti avrebbero evitato a conoscenti, amici, parenti, e anche a loro stessi, di pagare per lo svolgimento di analisi di laboratorio all’ospedale San Martino

Sarebbero 2300 le persone indagate dalla Procura di Genova nell’ambito di un’inchiesta su presunte analisi di laboratorio effettuate gratuitamente presso l’ospedale San Martino di Genova.
Tra loro, come riporta il Secolo XIX, figurerebbero primari, medici, dirigenti amministrativi, sindacalisti, impiegati, infermieri, tecnici, barellieri, operatori socio-sanitari. Ma anche parenti e amici dei dipendenti. Nella lista dei furbetti, secondo il quotidiano ligure, risulterebbe addirittura una suora. Le accuse a loro carico sono, a vario titolo, di falso, truffa ai danni dello Stato e accesso abusivo al sistema informatico.
Secondo quanto ricostruito dai carabinieri del Nas, tra il 2015 e il 2016 almeno 600 dipendenti avrebbero evitato a conoscenti, amici, parenti, e anche a loro stessi, di pagare il ticket. Il sistema scoperto dai militari, nello specifico, era semplice: per evitare code e pagamenti, si faceva risultare il paziente ricoverato. Quindi, il dipendente accedeva al sistema dell’ospedale e immetteva i dati della persona.

L’indagine è partita da alcuni esposti presentati in Procura circa 3 anni fa.

I pazienti avrebbero evitato di pagare anche importi minimi. Gli uomini del Nucleo Anti Sofisticazioni hanno contestato, infatti, ticket non pagati per 6, 15 o 36 euro.
Nel 2017, la corte dei Conti aveva condannato 37 dipendenti ed ex dipendenti del Laboratorio di analisi del San Martino a pagare un risarcimento di quasi 100mila euro: fra loro, anche il direttore del Laboratorio.
La vicenda, riferisce ancora il Secolo XIX, starebbe creando imbarazzo anche tra i vertici del nosocomio a cui, tra l’altro è stato informalmente contestato di non aver aperto un procedimento disciplinare o una contestazione amministrativa nei confronti del personale coinvolto nella truffa.
 
Leggi anche:
CATANIA: TRUFFA AI DANNI DELLO STATO, INDAGATI MEDICI DI UNA CLINICA

LASCIA UN COMMENTO O RACCONTACI LA TUA STORIA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui