Medici, avvocati e accademici in un incontro organizzato da Movimento Forense il 5 maggio

La “Responsabilità civile del medico” sarà oggetto di un convegno in programma giovedì 5 maggio presso l’Aula Polifunzionale del Tribunale di Velletri. L’incontro, organizzato dalla Sezione di Velletri del Movimento Forense, in collaborazione con la Sezione di Roma, si svolgerà dalle 14:30 alle ore 17:30 e attribuirà 3 crediti formativi.

Dopo il saluto di apertura dell’ospite dell’iniziativa, Avv. Gaetano Parrello, presidente del Movimento Forense di Velletri, e l’introduzione dell’Avv. Gennaro Maria Amoruso del Direttivo del Movimento Forense della capitale, il programma prevede relazioni e interventi tematici di autorevoli esponenti del settore: il Prof. Dario Farace, Docente di diritto privato dell’Università degli Studi “Tor Vergata” di Roma affronterà le “Nuove questioni in tema di consenso ai trattamenti sanitari”; “Osservazioni critiche alla giurisprudenza civile in materia di colpa sanitaria” è il titolo della relazione del Prof. Gianluca Montanari Vergallo, Docente di medicina legale dell’Università “Sapienza” di Roma; a seguire l’Avv. Pompeo Iaquone del Movimento Forense di Roma interverrà sul tema “La Claims made nel contratto di assicurazione per la responsabilità civile medica”, mentre l’Avv. Erika Perna del Foro di Roma si soffermerà su “L’Accertamento Tecnico Preventivo ai fini conciliativi ex art. 696 bis c.p.c.”. A concludere, l’intervento della Prof.ssa Antonella Massaro, Responsabile Scientifico del Progetto “Osservatorio sulla Responsabilità Medica” del Movimento Forense e Docente di diritto penale presso l’Università degli Studi “Roma Tre”.

I posti disponibili sono 150. Prenotazioni via mail all’indirizzo movimentoforensevelletri@gmail.com.

- Annuncio pubblicitario -

LASCIA UN COMMENTO O RACCONTACI LA TUA STORIA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui