Sismla e Ania insieme per la governance del cambiamento

0

Nasce un tavolo di lavoro congiunto. Temi prioritari saranno il decongestionamento dei contenziosi e la formazione dei Ctu

Tutelare le persone danneggiate nell’interesse della collettività. Con questo obiettivo Sismla (Sindacato italiano specialisti in medicina legale e delle assicurazioni) e Ania, (Associazione nazionale fra le imprese assicuratrici) hanno deciso di aprire un tavolo di lavoro congiunto per individuare perimetri di lavoro comuni.

Promotore dell’incontro, tenutosi a Montecitorio, il deputato di Scelta Civica Giulio Sottanelli, capogruppo in Commissione Finanze, che ha fatto così seguito all’impegno, assicurato la scorsa settimana ai rappresentanti del Sindacato guidati dal presidente Raffaele Zinno, di garantire un’ intermediazione per meglio qualificare l’attività dei medici legali nei rapporti con le compagnie assicuratrici e creare canali di dialogo tra i portatori di interesse a beneficio dei consumatori.

Il confronto è servito ad illustrare agli interlocutori la necessità di rivalutare la figura dello specialista medico legale in rapporto alle nuove sfide da affrontare a cui sono chiamate anche le imprese assicuratrici. Un approfondimento reso attuale e urgente dalla nuova normativa in discussione al Senato sulla responsabilità sanitaria. Dal confronto è emersa l’esigenza di condividere azioni finalizzate ad alleggerire i contenziosi, ma anche di individuare criteri comuni per quantificare gli indennizzi. “Un esigenza – ha dichiarato l’onorevole Sottanelli – che fa il paio con la necessità di garantire tempi certi negli indennizzi, ma anche di stabilire criteri omogenei per i risarcimenti tra le diverse aree territoriali italiane”.

Da queste premesse è nata l’idea di un tavolo di lavoro tra le parti. Tra i primi temi in agenda c’è quello della formazione dei consulenti tecnici d’ufficio alla luce delle modifiche introdotte dal ddl 2224 che cambiano la figura e il bagaglio di competenze necessarie alle attività dei periti e dei Ctu.

- Annuncio pubblicitario -

LASCIA UN COMMENTO O RACCONTACI LA TUA STORIA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui