Melanomi in aumento ma cresce anche il tasso di sopravvivenza

0

Aumentano i casi ma grazie alle terapie molecolari e immuno-oncologiche il 20 per cento dei pazienti trattati è vivo a 10 anni dalla diagnosi

Negli ultimi 15 anni il numero dei casi di melanoma su base mondiale è praticamente raddoppiato. In Italia si verificano in media 14 nuovi casi l’anno ogni 100.000 abitanti e la fascia di età maggiormente colpita è quella tra i 25 e i 50 anni. Il principale fattore di rischio per questa forma di tumore in età adulta è rappresentato dalla scottature nell’infanzia.

La necessità di proteggere i bambini è quindi fondamentale, anche alla luce del fatto che proprio nei primi 20 anni di vita, una persona può assumere fino all’80% del totale delle radiazioni solari della propria esistenza.

Nel nostro Paese sono circa 129.000 le persone che convivono con una pregressa diagnosi di melanoma. E’ quanto emerge dal Master course ‘Management del paziente con melanoma dalla ricerca alla terapia’, organizzato dall’Imi, Intergruppo melanoma italiano, presso l’IDI – Istituto Dermopatico dell’Immacolata – di Roma.

Sono due le principali strategie che hanno portato a un incremento della sopravvivenza dei pazienti affetti da melanoma: le terapie a bersaglio molecolare e l’immuno-oncologia, grazie ai quali il 20 per cento dei pazienti trattati con ipilimumab, la prima molecola immuno-oncologica approvata, è vivo a 10 anni di distanza dalla diagnosi.

Il corso di specializzazione organizzato dall’Imi, della durata di due giorni, tratta in maniera multidisciplinare tutti i diversi aspetti della patologia melanoma, dalla prevenzione alla cura delle forme metastatiche; un percorso estremamente articolato che parte dalle innovazioni in termini di prevenzione, passa attraverso le nuove modalità di trattamento chirurgico, tra cui l’elettrochemioterapia che gioca un ruolo molto significativo per le sue capacità di interagire anche con il sistema immunitario, fino ad arrivare ai nuovi risultati ottenibili con le terapie a bersaglio molecolare e con i farmaci che migliorano la risposta del sistema immunitario.

- Annuncio pubblicitario -

LASCIA UN COMMENTO O RACCONTACI LA TUA STORIA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui