Il parere degli esperti

Se da un lato si ritiene adeguato che il medico scelga la terapia (dopo aver fatto la diagnosi), dall'altro si ritiene assolutamente necessario che lo stesso faccia presente al proprio paziente principalmente la convenienza di agire in un modo rispetto ad un altro. E’ il caso della nostra assistita che...
video
L'intervista all'avvocato Angelo Fiore Tartaglia di Osservatorio Militare che fa luce sulle «malattie militari» contratte in ambito professionale dai soldati italiani. Dai teatri di guerra il bollettino medico parla chiaro: tumori maligni al rene, alla tiroide, al cervello, ai polmoni, al sangue, alle ossa, ai testicoli. Aree operative difficili...
«La colpa eventuale del sanitario che ha in cura il paziente non si estende al primario assente per il semplice fatto che ricopra un ruolo apicale. La responsabilità civile da contatto sociale, infatti, attiene, non ad un oggettiva responsabilità sui malati del reparto, ma alla soggettività dell’intervento vero e...
La verificazione storico-fattuale di un “danno ingiusto” obbliga chi ha commesso il fatto generatore a risarcire il danno. Questo il portato dell’art. 2043 del codice civile. Il concetto di danno enucleabile dalla norma ridetta è, dunque, duplice: danno-evento, inteso quale lesione della situazione giuridica protetta dall'ordinamento e danno-conseguenza come insieme...
La Corte di Cassazione ha recentemente confermato la condanna di una coppia di genitori milanesi al risarcimento del danno per la perdita del rapporto parentale ai congiunti della signora Miranda Curgo di 71 anni che, nel 2002, decedeva a seguito della caduta in bici dopo un urto con un...
Ho il piacere di commentare una consulenza tecnica di ufficio in quanto ultimamente irritato da troppe consulenze fatte con i piedi e con le mani, ma non con la testa. Scriverò poche righe di commento puntando a precisare le parti essenziali di una perizia di responsabilità sanitaria che è chiarificatrice...
Cassazione Civile, sez. III, sentenza 12/06/2015 n° 12205 A poco più di un mese dalla emanazione della sentenza n°9331 emessa a maggio 2015, nella quale si stabiliva la non necessarietà del consenso informato in caso di intervento o procedura eseguito in assenza di alternative, e nella quale si poneva a...
Con una recente sentenza (20 agosto 2015, n. 17024) la Cassazione civile ha dichiarato la nullità, stante la loro abusività ai sensi della normativa di protezione dei consumatori, di un numero elevato di clausole contrattuali poste all'interno di un contratto di assicurazione sulla vita a favore di terzo (più...
La Legge n° 125/2015, in vigore dal 15 agosto 2015,  che ha convertito con modificazioni il DL 78/2015 recante Disposizioni urgenti in materia di Enti Territoriali, all’art. 9-quater, rubricato Riduzione delle prestazioni inappropriate, ha introdotto una limitazione ex lege, da definire con decreto ministeriale,  alla discrezionalità prescrittiva del medico...
Il tema della responsabilità medica è sempre al centro di ogni dibattito o convengo tra medici e operatori del settore. I medici hanno svolto un ruolo amministrativo che non gli compete e che nel tempo continuerà a sottrarre energie alla loro missione che è esclusivamente quella di «prendersi cura»...

Seguici sui social

9,194FansMi piace
86FollowerSegui
186FollowerSegui

Dalla parte dei medici

trapianti di organi solidi

Trapianti organi solidi, a Roma due interventi in poche ore

All’ospedale Bambino Gesù eseguiti i primi due trapianti di organi solidi – fegato e cuore – dall’inizio della fase acuta dell’emergenza...
epatite fulminante

Epatite fulminante, salvato con trapianto di fegato a Torino

Il paziente, colpito da epatite fulminante, é uscito dal coma e respira autonomamente, mantenuto sotto attenta sorveglianza in terapia intensiva
paziente covid positivo

Paziente Covid positivo: primo intervento per asportare massa tumorale

All’ospedale Molinette di Torino rimossa per la prima volta al mondo una massa tumorale da trachea e bronchi in un paziente...

Medicina Legale News