Una scheda per mantenersi in forma evitando di uscire di casa e seguendo le prescrizioni del Governo per fare fronte all’epidemia di Coronavirus

In questi giorni di clausura a causa del Coronavirus, dopo i vari decreti della Presidenza del Consiglio, abbiamo tutti più o meno capito che uscire di casa il meno possibile è davvero importante. Fare una piccola fuga per una corsetta o per una passeggiata farebbe comodo ed in effetti è anche concesso purché si mantengano le distanze di sicurezza del distanziamento sociale. Ma… è davvero necessario?

Io sono convinto di no, ecco perché oggi voglio proporti una scheda che sia anche una sfida. Esegui questi esercizi a casa in modo continuato per un minuto ciascuno e riposa un minuto tra una esecuzione e l’altra. Ti propongo un circuito che se vuoi puoi ripetere anche 3 volte di seguito, o quattro, o… quante volte desideri. Ogni giro dura 10 minuti!

Allora, pronti… partenza… VIA!

Esercizio 1

In piedi con mani ai fianchi. Esegui dei saltelli e divarica leggermente gli arti inferiori mentre slanci le braccia in fuori. Quindi torna alla posizione di partenza. Esegui per un minuto senza sosta.

Pausa di un minuto.

Esercizio 2

Da seduto, mani alle spalle. Mettiti in piedi, porta le braccia in alto e solleva per un attimo i talloni. Poi torna a sederti. Esegui per un minuto senza sosta.

Pausa di un minuto.

Esercizio 3

Distenditi a terra con la schiena a terra e la braccia leggermente in fuori con il palmo delle mani rivolto a terra. Fletti le ginocchia ed inizia a fare la “bicicletta” con le gambe. Esegui per un minuto senza sosta.

Pausa di un minuto.

Esercizio 4

Distenditi con la schiena a terra e le braccia dietro la nuca. Fletti le ginocchia e poggia i piedi al suolo vicino al bacino. Ora solleva leggermente le spalle da terra come se volessi avvicinare il petto alle ginocchia, quindi torna alla posizione di partenza. Esegui per un minuto senza sosta.

Pausa di un minuto.

Esercizio 5

Distenditi con la pancia a terra le mani sotto al mento e le gambe leggermente divaricate. Solleva leggermente da terra le mani, i gomiti ed il petto, quindi torna alla posizione di partenza. Esegui per un minuto senza sosta.

Pausa di un minuto. 

Dr. Paolo Scannavini

pscannavini@gmail.com

Fisioterapista e Kinesiologo

Leggi anche:

RINFORZO MUSCOLARE: ESERCIZI PER CHI STA SEDUTO A LUNGO

LASCIA UN COMMENTO O RACCONTACI LA TUA STORIA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui